Al giorno d’oggi, l’uso delle criptovalute è molto più diffuso, impara come sviluppare la tua criptovaluta

Il numero di criptovalute e token continua a crescere e anche tu puoi sviluppare la tua criptovaluta con solo un piccolo investimento.

Oggi ci sono più di 10.000 criptovalute, come sviluppare il tuo token chiavi in mano? Il numero di criptovalute o token continua a crescere e anche tu puoi sviluppare la tua criptovaluta con un piccolo investimento.

Come fare? Ci sono due modi principali. Uno, che è il più comune, è attraverso i token che funzionano sulle blockchain esistenti. Un altro è quello di sviluppare una criptovaluta che abbia una propria blockchain. Possiamo creare il tuo token e white paper per soli 12.900 USD.

Caratteristiche di una criptovaluta o di un token creato per te

Per creare una criptovaluta è necessario sviluppare una blockchain. La conoscenza avanzata della programmazione e del lavoro con le blockchain è fondamentale. Il costo di sviluppo è alto e il processo richiede molto tempo. Una variante è quella di copiare una blockchain precedente e usarla come base per la propria criptovaluta. Un’idea simile è accaduta con Bitcoin Cash. Attirare utenti alla tua blockchain non sarà facile.

Mentre invece, un token è costruito su blockchain esistenti, che hanno già basi di utenti consolidate. Per creare il token si può contare su strumenti sviluppati e open source. Lo sviluppo dei token è molto più economico e veloce.

Un token è spesso una variante valida per coloro che cercano di sviluppare applicazioni DeFi o giochi-to-win o di lanciare token per poi trasformarli in criptovalute. Tra le soluzioni più popolari per sviluppare token ci sono le blockchain Ethereum, Solana e BSC. Queste permettono di creare token su standard come BEP-20 e ERC-20. Entrambi sono compatibili con la maggior parte dei portafogli digitali.

Come sviluppare la propria criptovaluta o token in 5 passi

1–Il primo passo, nel caso della creazione di una criptovaluta, è progettare una blockchain. Abbiamo già visto che questo può essere complicato, quindi è consigliabile assumere personale specializzato. Se hai intenzione di lanciare un token, allora è fondamentale che tu scelga la blockchain su cui verrà eseguito.

2-Dovrai selezionare il meccanismo di consenso. I meccanismi di consenso stabiliscono, all’interno di una blockchain, il modo in cui i membri confermano e convalidano le transazioni.

Generalmente, una blockchain usa la cosiddetta “Proof of Stake”, perché non richiede un hardware così potente per funzionare. Invece, il “Proof of Work”, utilizzato nella blockchain di Bitcoin, è più sicuro, ma difficile da mantenere, poiché richiede un hardware superpotente e consuma molta energia elettrica.

3-Forma un team di sviluppatori, sia per lanciare un token che per creare una criptovaluta. Dovrebbe esserti chiaro che, una volta che la blockchain è in funzione, non sarai in grado di trasformare le sue regole o concetti.

4-Rivedi gli aspetti legali. Sia per un token che per presentare la tua criptovaluta, avrai anche bisogno di una consulenza legale. Questo esperto controllerà che tutta la documentazione sia corretta e richiederà i permessi necessari per un lancio di successo.

5-Il passo finale è quello di coniare il token o la criptovaluta. Il metodo dipenderà dai tuoi obiettivi. Per esempio, i token che sono a fornitura fissa vengono lanciati tutti in una volta, tramite un contratto intelligente. Invece, nelle criptovalute come Bitcoin, le nuove monete vengono coniate solo gradualmente. Questo accade quando i minatori convalidano altri blocchi di transazioni.

Proponiamo un progetto o un pacchetto chiavi in mano a soli 12.900 USD, richiedi subito una consulenza per discutere la tua idea e dirti come realizzarla.

Caratteristiche del progetto de tuo token chiavi in mano offerto a 12900 USD

1) Creazione del token e distribuzione del token sulla Binasce Smart Chain.

Al momento dell’ordine il committente stabilisce:

A) Emissione totale

B) Nome del Token

2) Meccanismo di distribuzione del token

Per mezzo di un’interfaccia grafica localizzata in 3 lingue (EN, IT, ES) gli utenti potranno acquistare il token inviando USDT.

Il beneficiario del contratto (committente) ha la possibilità di specificare il prezzo del token vs USDT e la quantità di token acquistabili (lo scopo è modulare la supply nel tempo, alterando all’occorrenza il prezzo del token nelle varie tranche)

3) A ciascuna versione (localizzata) dell’interfaccia di distribuzione e acquisto corrisponderà un URL specifico (no Single Page Application)

4) L ‘interfaccia di scambio o vendita è predisposta per l’aggiunta di altri token se si vogliono sviluppare in un futuro.

5) Light White Paper  che fornisce una visione sintetica degli aspetti tecnici e commerciali del token e delle sue caratteristiche.

6) Integrazione con Google Analytics (il committente fornisce il link di monitoraggio pronto da incollare)

7) Si intende che l’interfaccia grafica di acquisto del token verrà installata in un sottodominio a parte, dotata di un proprio menu. Si esclude per tanto l’integrazione nel progetto di menu del sito madre ed altri componenti.

8) La barra del menu comprende un logo cliccabile (che rimanda alla home del dominio principale).

9) Lo smart contract funge da back end. Per tanto si esclude la necessità e la possibilità di integrare il progetto con Base Dati, sistemi di autenticazione ed in generale funzionalità di back end diversi dallo smart contract.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Il tuo token chiavi in mano. Crea la tua criptovaluta”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *