Panama è uno dei centri finanziari più riconosciuti al mondo in cui aprire un conto bancario offshore a distanza

Lo studio legale Caporaso & Partners ha buoni rapporti con alcune delle migliori banche operanti a Panama e può aiutarti ad aprire conti bancari personali online.

I requisiti per l’apertura di un conto bancario offshore a Panama sono cambiati e ora il processo è più complicato. È quindi essenziale essere accompagnati da professionisti esperti in queste materie.

C’è anche la possibilità di farlo da soli. Ma è molto probabile che finisci per perdere tempo, senza raggiungere il tuo obiettivo. Caporaso & Partners ti offre un servizio personalizzato e ti guida, innanzitutto, nell’individuazione della banca più conveniente e adatta alle tue esigenze.

In generale, quasi tutte le banche richiedono la stessa documentazione per l’apertura di un conto bancario offshore a Panama. La documentazione da presentare è ampia e diversificata, ma anche in questo caso possiamo aiutarti.

Aprire un conto bancario offshore a distanza con successo

La banca chiederà due lettere di referenze bancarie. Questo serve a stabilire che hai una buona reputazione bancaria e commerciale. Inoltre, dovrai presentare una lettera di referenze commerciali, preparata da uno dei tuoi clienti o fornitori. Può andare bene anche una lettera di referenze di uno studio legale. Alcuni documenti possono essere omessi al momento dell’apertura del conto corrente.

Tutte le banche seguono processi di due diligence. Pertanto, è necessario presentare una copia autenticata del passaporto e un altro documento d’identità, ad esempio la patente di guida. Inoltre, è necessario fornire una prova dell’indirizzo, come ad esempio una copia di una bolletta dell’elettricità, del telefono o di internet intestata a vostro nome e indicante il vostro indirizzo.

La banca richiederà anche informazioni sull’origine dei fondi da depositare. È possibile mostrare bilanci, fatture, contratti, lettere di assunzione o dichiarazioni dei redditi. È possibile che la banca richieda ulteriori documenti per chiarire eventuali dubbi emersi durante la due diligence.

Il costo di apertura di un conto bancario a distanza a Panama è di 1200 USD e richiede alcuni giorni.

Aprire un conto offshore a distanza

Domande frequenti – FAQ

  1. È obbligatorio rivolgersi a uno studio legale per aprire un conto bancario a Panama?

No, non lo è. Potete rivolgervi personalmente a qualsiasi banca e richiedere l’apertura di un conto personale o aziendale senza bisogno di un avvocato che vi presenti o vi accompagni.

  1. Che differenza c’è tra aprire il conto da soli o affidarsi ai servizi del vostro studio?

Sicuramente utilizzando il servizio di presentazione all’apertura del conto bancario, il processo di apertura del conto sarà molto più personale, amichevole e rapido.

Il nostro studio ha rapporti con le migliori banche del Paese; dopo un’analisi dettagliata del cliente e dei documenti che può fornire, presentiamo il cliente alla banca più adatta alle sue esigenze.

Se tutti i requisiti della banca vengono rispettati (la due diligence viene effettuata dalla banca) non dovrai preoccuparti che la tua richiesta di apertura di un conto venga rifiutata, poiché ci assicureremo che la documentazione sia completa e corretta, e ci occuperemo anche di inviarti tutta la documentazione bancaria tramite corriere.

  1. Che cosa comprende il servizio di presentazione per l’apertura di un conto bancario?

– All’inizio del rapporto, anche prima della costituzione della persona giuridica, analizzeremo il profilo del conto e valuteremo se l’attività accettata dalle banche di Panama o di un’altra giurisdizione è quella giusta per te. In base al tuo profilo di gestione mensile, alla vostra attività e alla tua nazionalità ti consiglieremo la banca che meglio si adatta alle tue esigenze. Ci assicureremo prima del viaggio che possa essere fornita tutta la documentazione richiesta dalla banca per evitare qualsiasi inconveniente.

– Se il tuo profilo viene pre-approvato, procederemo a fissare la data del viaggio ed a organizzare un incontro nei nostri uffici e con la banca.

– Una volta che il firmatario è a Panama, avremo un incontro nei nostri uffici prima del colloquio con la banca in questo incontro si fa una revisione approfondita della documentazione fornita dal cliente, si discute la strategia da applicare alla banca in termini di profilo e l’attività del cliente, tutto questo per presentare alla banca la tua domanda in un modo chiaro e attraente per l’approvazione / Fornitura e firma dei moduli bancari.

– Incontro prestabilito con un dirigente della banca di riferimento, al quale un membro del nostro studio ti accompagnerà e rimarrà fino al termine dell’incontro.

– Presentazione formale della domanda alla banca, a condizione che la documentazione sia completa (Caporaso & Partners rilascerà una lettera di riferimento alla banca di riferimento).

– Gestione delle pratiche burocratiche.

– Seguimento del processo con un nostro incaricato, in modo che il processo sia più veloce, fino all’approvazione del conto.

– Effettuiamo il deposito iniziale (solo se applicabile).

– Consegna tramite corriere dei titoli bancari (accesso all’online banking, pin, carte).

  1. Per aprire un conto bancario in una banca di Panama è necessario recarsi a Panama? Chi deve recarsi?

Secondo la nuova politica stabilita dalla Superintendencia Bancaria de Panama, la maggior parte delle banche richiede che i firmatari del conto si rechino a Panama per un colloquio personale con la banca di loro scelta.

Il nostro studio collabora anche con alcune banche dei Caraibi, dove la procedura può essere eseguita a distanza.

  1. Quali sono i tempi e le procedure per aprire un conto bancario a Panama?

– Dopo il colloquio del cliente con la banca, quest’ultima può richiedere al cliente una documentazione aggiuntiva, che dovrà essere inviata dal cliente per e-mail o per corriere, se necessario. Caporaso & Partners non può presentare una domanda formale alla banca finché non sono stati completati tutti i documenti richiesti.

– Una volta che il cliente ha fornito tutti i documenti, Caporaso & Parners procederà alla preparazione della domanda formale alla banca; questa fase richiede tra i 4 e i 5 giorni lavorativi dopo il colloquio, a condizione che non manchi alcuna documentazione. Una volta presentata la domanda formale alla banca, il cliente riceverà un’e-mail di notifica.

– Una volta che la banca riceve la domanda, questa viene sottoposta a un processo di conformità che può durare 2-3 settimane a seconda della complessità del conto e del profilo. In questa fase la banca può richiedere ulteriori informazioni alle quali il cliente dovrà rispondere via e-mail.

– Una volta approvato il conto, la banca invierà un’e-mail con copia a Caporaso & Parners con il numero di conto e le istruzioni su come effettuare il deposito iniziale.

  1. Quanto tempo occorre per aprire un conto bancario se la procedura viene eseguita a distanza?

Alcune banche dei Caraibi (al di fuori di Panama), con cui collaboriamo, possono aprire il conto entro otto (8) -dieci (10) giorni lavorativi.

  1. C’è qualche svantaggio nell’aprire un conto bancario in una banca panamense se anche la mia società è panamense? Il conto bancario cesserebbe di essere offshore?

Assolutamente no. Aprire un conto bancario a Panama a nome di una società panamense è una combinazione perfetta: in primo luogo per il margine di riservatezza offerto dalle società panamensi e in secondo luogo per il margine di sicurezza legale ed economica di cui gode la maggior parte delle banche di Panama.

Il conto non cesserebbe di essere offshore perché, sebbene la banca sia situata nello stesso luogo in cui la società è stata costituita, le attività con cui vengono prodotti gli utili da depositare sul conto si svolgono all’estero.

  1. Quali vantaggi o agevolazioni ottengo se, al momento della costituzione della società per azioni attraverso la quale verrà aperto il conto bancario, gli amministratori sono panamensi?

A Panama, le banche hanno meno requisiti per i conti delle società i cui amministratori sono cittadini. Se gli amministratori sono stranieri, oltre a presentare le copie dei passaporti postillati (se non partecipano al colloquio personale con il firmatario), devono portare con sé anche le lettere di referenze; per questo motivo molti clienti optano per il servizio di amministratori designati al momento della costituzione, non solo per proteggere la loro identità ma anche per facilitare il processo di apertura del conto.

  1. Discutete con i vostri clienti i nomi delle banche nazionali e internazionali con cui lo studio collabora?

È corretto. Contrariamente ad altri studi legali di Panama, che non discutono con il cliente i nomi delle banche con cui lavorano, quando i nostri clienti richiedono i nostri servizi di presentazione forniamo loro l’elenco delle banche con cui lavoriamo, in modo che possano scegliere, con il nostro consiglio, quella che meglio si adatta alle loro esigenze.

  1. È possibile aprire conti bancari in euro presso le banche nazionali e internazionali con cui lavora la vostra azienda?

È vero, tutte le banche con cui lavoriamo aprono conti in dollari, euro e anche in altre valute.

  1. Qual è l’importo minimo richiesto per aprire un conto corrente a nome di una società?

Dipende dalla banca, può variare da 5.000,00 a 20.000,00 dollari.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Aprire un conto bancario offshore a distanza a Panama”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.