Una società holding con azioni al portatore è il modo migliore per gestire i tuoi beni immobili garantendo la privacy del beneficiario.

Con una società holding con azioni al portatore si riduce notevolmente il rischio dell’investimento nel settore e, allo stesso tempo, si protegge il proprio patrimonio.

La holding con azioni al portatore viene costituita per controllare diversi tipi di beni, come immobili, azioni, titoli e azioni, flotta di veicoli, navi, ecc. In questo modo, la tua identità, in quanto vero proprietario di questi beni, è nascosta dietro la società. La holding ha la possibilità giuridica di operare in diverse giurisdizioni. Pertanto, è possibile avere proprietà in diversi Paesi, tutte sotto la stessa holding.

Questo tipo di società non ha un conto bancario, né svolge alcun altro tipo di attività. Se hai diversi immobili e vuoi affittarli, puoi riunirli sotto un’unica holding.

Possiamo aiutarti a strutturare la tua holding con una società offshore registrata a Panama, con azioni al portatore. A seguito delle modifiche apportate alla legge panamense, queste azioni devono essere custodite da una banca o da un agente autorizzato (il nostro studio legale offre questo servizio). In questo modo si garantisce il massimo anonimato possibile.

Vantaggi della holding con azioni al portatore

Un altro vantaggio di una holding con azioni al portatore è la facilità di trasferimento, anche in caso di morte del beneficiario. Gli eredi devono solo rivendicare la proprietà delle azioni. Ciò significa che non è necessario ricorrere a costose e lunghe azioni legali.

Una delle varianti più utilizzate consiste nel collocare una fondazione di interesse privato a Panama come beneficiario delle azioni al portatore della holding immobiliare. Attraverso questa Fondazione, potrai anche organizzare la distribuzione della tua eredità nel modo che ritieni più opportuno. Possiamo anche aiutarti a creare una Fondazione di interesse privato a Panama.

Inoltre, se hai intenzione di investire in diverse proprietà immobiliari, un’altra opzione è quella di acquisire ogni proprietà attraverso una società offshore specifica per ogni proprietà. Con questa strategia, quando venderai l’immobile, dovrai trasferire solo le azioni della società offshore che lo possiede. In questo modo si evita di pagare le imposte di trasferimento della proprietà, che di solito sono molto elevate. La holding può essere proprietaria di immobili, azioni, obbligazioni, beni mobili, ecc.

Azioni al portatore a Panama

Le azioni al portatore a Panama devono essere custodite da un agente residente a Panama o da un’altra entità autorizzata a Panama.

Fino al 2015, le società offshore registrate a Panama potevano emettere azioni al portatore, senza che venissero registrati i dati del proprietario di tali azioni. La situazione è cambiata con la promulgazione della Legge 47, entrata in vigore nel 2015. Questa legge è nata dopo che Panama ha subito pressioni per essere stata inserita nella lista grigia delle nazioni con problemi nella prevenzione e nel controllo del riciclaggio di denaro.

Da quella data, il regime delle azioni al portatore è stato modificato. Le società o le fondazioni possono ora emettere tali azioni, ma a tal fine l’assemblea degli azionisti o il consiglio di amministrazione devono approvare il regime di immobilizzazione delle azioni. Tale approvazione deve essere presentata al Registro Pubblico di Panama. Il nuovo regime prevede l’identificazione di un depositario autorizzato. Il depositario è responsabile della custodia delle azioni.

Nel caso in cui riceva un ordine dalle autorità competenti, il depositario autorizzato deve consegnare le informazioni del beneficiario effettivo delle azioni al portatore.

Il miglior utilizzo delle azioni al portatore a Panama

La legge 47 autorizza come depositari autorizzati gli agenti residenti autorizzati, le banche, le società di intermediazione mobiliare e gli enti fiduciari.

Le azioni al portatore continuano a essere molto utili. Ad esempio, per strutturare una holding, attraverso una società offshore registrata a Panama. La holding viene costituita per gestire diversi tipi di beni, come immobili, navi, azioni e flotte di veicoli. La vera identità del proprietario di questi beni è protetta dalla holding.

Con le azioni al portatore è più facile ed economico vendere o trasmettere in eredità questa struttura giuridica. Gli eredi devono solo rivendicare la proprietà di queste azioni. In questo modo si evita di incorrere in lunghe e costose azioni legali. La maggior parte delle banche NON ACCETTA azioni al portatore per l’apertura di conti.

Tre modi per utilizzare le azioni al portatore

Le azioni al portatore sono state vietate in molte parti del mondo, ma esistono modi per utilizzarle. Vedere come

Le autorità ritengono che questo documento sia uno dei modi utilizzati dai singoli per eludere le norme antiriciclaggio. Tuttavia, ancora oggi esistono modi per utilizzare le azioni al portatore. Qui ve ne parliamo.

Cosa sono le azioni al portatore?

Un’azione al portatore è emessa da una società e non è nominale. Pertanto, a differenza delle azioni nominative, non riporta il nome del titolare. La persona che detiene fisicamente il certificato è considerata il proprietario dell’azione. Queste azioni possono essere facilmente trasferite a un’altra persona, fisica o giuridica.

Attualmente, le società che detengono azioni al portatore sono obbligate a raccogliere tutti i dati del titolare di tali azioni e a consegnarli all’agente residente della società o a una banca, in qualità di depositario autorizzato.

Cosa si può fare con un’azione al portatore?

Mantenere l’anonimato sta diventando sempre più difficile. Tuttavia, è ancora possibile utilizzare le azioni al portatore in modo vantaggioso in diversi scenari.

Trasferimento di proprietà in forma anonima

Attraverso una holding con azioni al portatore è possibile acquistare immobili in modo anonimo. Ad esempio, è sufficiente trasferire le azioni al portatore alla società proprietaria dell’immobile. In questo modo si evita di pagare le tasse sul trasferimento di proprietà. In realtà, la proprietà della casa non cambia mai. La società che ha emesso le azioni al portatore è il titolare, ma il proprietario delle azioni al portatore può cambiare senza complicazioni.

Detenzione di criptovalute in una holding con azioni al portatore

Con le azioni al portatore è possibile detenere criptovalute. Se non si desidera detenere le criptovalute individualmente, le società che emettono le azioni al portatore possono essere le titolari di tali criptovalute. In questo modo, puoi negare di avere questi beni sotto il tuo controllo. In realtà, però, poiché sei tu a detenere le azioni al portatore, sei tu che gestisci  le criptovalute.

Possesso di metalli preziosi

È possibile possedere metalli preziosi attraverso una holding con azioni al portatore. La proprietà di questi metalli cambierà quando le azioni al portatore saranno consegnate al nuovo titolare.

 

Poder General

No, Si

Director nominado

1 Direttore, 2 Direttori, 3 Direttori, No

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Società holding con azioni al portatore”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *